Tu sei qui

Stile Osteria

Delegazione: 
ROMA EUR
Comune: 
Roma
Provincia: 
Roma
Indirizzo: 
Via Lilio, 49/51 00142 Roma (RM)
Telefono: 
328.9274446
Genere del locale: 
Ristorante - Pizzeria
Chiusura: 
mai
Ferie: 
agosto
Gestione: 
Andrea Caloprisco e Sara Giordani
In cucina: 
Andrea Caloprisco
Costo: 
€€ - da 36 a 45 euro
Carte di credito: 
CartaSì/Visa/MasterCard
Coperti: 
50
Coperti in più all’aperto: 
20
Parcheggio: 
Comodo
Notizie di particolare interesse: 
Piccolo e accogliente ristorante in zona Eur/Laurentina che nasce da un progetto, intensamente cercato e voluto, dell'executive chef Andrea Caloprisco, formatosi alla scuola di Heinz Beck, con l'aiuto della sua più stretta collaboratrice Sara Giordani, direttrice di sala, sull’onda del successo ormai consolidato conseguito con l’Osteria 22quattro. Andrea e Sara hanno inteso portare avanti un'idea di cucina che sia in perfetto equilibrio tra tradizione e innovazione, nella quale in ogni piatto traspaia l'impronta creativa dello chef, sempre attento a non tradire i grandi classici della cucina tipica romana. Il locale che si sviluppa in un’unica sala, capace di ospitare una cinquantina di commensali aperta sulla cucina (a vista), dispone anche di un grazioso porticato esterno ove poter pranzare e cenare nella bella stagione.
Piatti tipici: 
Tortino di zucca (tortino di zucca e patate ripieno di taleggio con focaccia croccante avvolto nel prosciutto crudo)
Tagliatelle al tartufo (tagliatelle all’uovo fatte in casa con tartufo fresco di Norcia, fave, pomodorini secchi e fonduta di grana)
Tonnarelli integrali con la zucca (tonnarelli di farina integrale fatti in casa con crema di zucca, guanciale croccante, salvia e grana)
Anatra e composta (tagliata di petto d’anatra servita con composta di peperoni piccante, insalata di spinacino, pachino e zucchine marinate)
Variazione di rombo (rombo cotto si pietra lavica con composta di cipolla rossa, in panure alle erbe, con patate pomodorini olive capperi e basilico)
Le tre Catalane (variazione di crema catalana: classica, al mandarino, con scaglie di cioccolato fondente e granella di mandorle)
Piatto da non perdere: 
Tonnarelli con pesto di rucola e noci, melanzane, mozzarella di bufala, basilico e grana
Nome della ricetta: 
TONNARELLI CON PESTO DI RUCOLA E NOCI, MELANZANE, MOZZARELLA DI BUFALA, BASILICO E GRANA
Ingredienti: 
Tonnarelli all'uovo: 400 g
Melanzane: 500 g
Olio extravergine d'oliva: 50 g
Pomodorini Pachino: 800 g
Rucola: 20 g
Gherigli di noci: 20 g
Aglio: ½ spicchio
Basilico: qualche fogliolina
Grana Padano: 20 g
Mozzarella di bufala campana Dop: 250 g
Sale fino: q.b.
Procedimento: 
Mentre i tonnarelli fatti in casa sono in cottura (4/5min), far saltare in padella i pomodorini Pachino con olio e sale.
Unire il pesto di rucola (preparato frullando la rucola con l'aglio, le noci e l'olio d’oliva).
Aggiungere anche le melanzane cotte al forno per 45 minuti e poi ridotte a cubetti.
Scolare la pasta e mantecare con il pesto preparato in precedenza, basilico e grana.
Guarnire infine il piatto con striscioline di mozzarella di bufala a crudo, come ultimo, ingrediente e una spolverata di grana.
Valutazione: