Tu sei qui

Osteria la Massaia

Delegazione: 
ROMA EUR
Comune: 
ROMA
Provincia: 
Roma
Indirizzo: 
Via della Seta, 1
Telefono: 
06.52205140
Cellulare: 
333.4341037
Chiusura: 
mai
Ferie: 
agosto
Gestione: 
Gennaro Petolicchio
Costo: 
€€ - da 36 a 45 euro
Carte di credito: 
CartaSì/Visa/MasterCard
Coperti: 
50
Coperti in più all’aperto: 
30
Parcheggio: 
Comodo
Notizie di particolare interesse: 
L’Osteria è al contempo un’osteria contadina e un ristorante biologico che utilizza prodotti a chilometri zero. Il suo obiettivo è quello di proporre una cucina casereccia, basata sulle tradizioni e sui sapori tipici della cucina contadina e marinara, senza rinunciare ai piatti della cucina romana e salernitana, terra di origine del vulcanico patron e sommelier AIS, Gennaro, nativo per l’appunto di Vietri sul Mare, preparati però con prodotti biologici e a km 0, nella convinzione che la scelta di una cucina biologica sia la migliore possibile sia per la tutela della salute che per la valorizzazione del territorio circostante.
Piatti tipici: 
Crudi di pesce
Cartoccio di polpo con capperi e pomodorini
Paccheri all’astice con pacchetella (conserva tipica del Parco Nazionale del Vesuvio a base di pomodorini del Piennolo)
Scialatielli con spigola, pistacchio e limone
Spaghetti Senatore Cappelli ai ricci di mare
Spezzature di pasta e fagioli
Piatto da non perdere: 
Spaghettoni di Gragnano con pane mollicato, colatura d’alici di Cetara e pomodorini del Piennolo del Vesuvio.
Nome della ricetta: 
Scialatielli con spigola, pistacchio e limone
Ingredienti: 
400 g di scialatielli
500 g di filetti di spigola (ca. 3 filetti)
erbe aromatiche (erba cipollina, timo limone, basilico, prezzemolo)
50 g di pistacchi sgusciati
la scorza di 1 limone della costiera amalfitana (con buccia edibile)
1 spicchio d'aglio
1 dl di olio extravergine di oliva
½ bicchiere di vino bianco secco
sale e pepe: q.b.
Procedimento: 
La preparazione inizia dal condimento: raccogliere in una ciotola la scorza di limone grattugiata, i pistacchi e le erbe aromatiche, tritare e tenere il tutto da parte.
Mentre si lessano gli scialatielli in abbondante acqua salata, in una padella antiaderente insaporire l'olio con lo spicchio d'aglio schiacciato e unirvi i filetti di spigola precedentemente privati della pelle e tagliati a cubetti. Lasciar rosolare per qualche minuto, salare e sfumare con il vino. Unire gli scialatielli scolati bene al dente, aggiungere il condimento a base di limone, pistacchi ed erbe aromatiche e far saltare la pasta, mantecando se necessario con un po' di acqua di cottura. Regolare di sale e di pepe. Impiattare e servire ben caldo.
Valutazione: