Tu sei qui

Acino Brillo

Delegazione: 
ROMA EUR
Comune: 
ROMA
Provincia: 
Roma
Indirizzo: 
Piazza di Sant'Eurosia 2/b
Telefono: 
065137145
Genere del locale: 
Ristorante - Pizzeria
Chiusura: 
mai
Ferie: 
ago
Gestione: 
Antonella Di Capua
In cucina: 
Mario Fontana
Costo: 
Non indicato
Carte di credito: 
Tutte
Coperti: 
46
Coperti in più all’aperto: 
40
Parcheggio: 
Zona pedonale
Notizie di particolare interesse: 
Ristorante-enoteca assolutamente particolare nel contesto della ristorazione della Garbatella, tradizionalmente votato alla riproposizione della cucina tipica romanesca. A parte l’effetto psichedelico conferito al locale dalle pareti coloratissime e dagli arredi minimalisti e postmoderni, grazie all’impegno delle quattro giovani donne che oggi lo dirigono, da qualche tempo è tornato ad essere uno dei migliori del quartiere, che fu il primo esempio di città giardino in Italia, ed è oggi particolarmente ricco di proposte. L'ubicazione su un'ampia piazza pedonalizzata, al centro del nucleo storico della Garbatella, lo rende particolarmente fruibile nelle serate estive.
Piatti tipici: 
caprino in crosta di pasta fillo su chutney di pere aromatizzate al pepe rosacrème caramel di cipolle su ketchup di peperoni
gnocchetti radicchio e taleggio
strozzapreti al ragù d'anatra e olive taggiasche
strudel di verdure e provola
torta sbrisolona tiepida con mele, cioccolato e crema chantilly
Piatto da non perdere: 
sfoglie di maialino porchettato in crosta di patate su salsa all’arancia
Nome della ricetta: 
caprino in crosta di pasta fillo su chutney di pere aromatizzate al pepe rosa
Ingredienti: 
Pasta fillo, una confezione
4 fette da 100 g/cad. di Caprino semi stagionato a crosta brinata
Germogli di barbabietola e coulis di pomodoro per la decorazione
Per la chutney di pere al pepe rosa:
2 Pere
1 Limone
1 cucchiaino di aceto di vino bianco
Zucchero semolato: metà del peso della frutta
Sale: q.b.
Un pizzico di bacche di pepe rosa.
Procedimento: 
Lavare e pelare le pere. Tagliarle a cubetti e metterle in un pentolino. Aggiungere lo zucchero, il sale, l’aceto, il limone e le bacche di pepe rosa mescolando bene. Portare la frutta ad ebollizione, abbassare la fiamma e lasciar cuocere per almeno 20-25 minuti.
Una volta che la conserva si sarà leggermente addensata, questa sarà pronta per il successivo utilizzo: trasferirla quindi in una ciotola e lasciarla freddare completamente prima di servirla sul piatto di portata.
Foderare ogni fetta di caprino con 2 fogli di pasta fillo e cuocere in forno già caldo per circa 9 minuti a 180°C.
Servire i caprini in crosta su uno specchio di chutney di pere e decorare il piatto con i germogli di barbabietola e la coulis di pomodoro a pioggia.
Valutazione: