Tu sei qui

Dalle Delegazioni

Delegazione Empoli - convegno e riunione conviviale

16 Novembre 2019,

Si è tenuto il 16 novembre scorso il convegno organizzato dalla Delegazione di Empoli, nell’ambito della Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco (foto 1). A disquisire sul tema tuber magnatum sono stati esperti del settore quali Zeffiro Ciuffoletti, Manuela Giovannetti, Carlo Viti e Guido Franchi, moderati da Massimo Vincenzini Delegato di Empoli. I convenuti, alla presenza anche del Segretario Generale Roberto Ariani (foto 2), si sono poi riuniti a tavola per gustare le pietanze a base di tartufo presso il ristorante Miravalle (Foto 2 e 3). Per questa speciale ricorrenza tutti gli ospiti sono stati omaggiati di una  pubblicazione edita  per la circostanza, contenente una raccolta di disegni realizzati dal Maestro ed Acccademico Dilvo Lotti, insigne pittore di San Miniato (Foto 4).

Delegazione Valdarno Fiorentino - riunione conviviale

15 Novembre 2019,

La Delegazione del Valdarno Fiorentino si è ritrovata per la riunione conviviale d'autunno al ristorante "Da Padellina" (Strada in Chianti - FI) della famiglia Parenti. Foto 1. Il Delegato Ruggero Larco (a sinistra) e il Simposiarca Roberto Livi (a destra) consegnano i volumi dell'Accademia a Daniele e Alvaro Parenti. Foto 2. Si sfogliano i volumi.  Foto 3, un applauso meritato al cuoco Rolando Parenti.

Delegazione Alto Vicentino - consegna "Diploma di Cucina Eccellente" e riunione conviviale

14 Novembre 2019,

È avvenuta il 14 novembre scorso la consegna del Diploma di Cucina Eccellente al ristorante "Spinechile Resort" di Schio (VI). Foto 1. Il Delegato Renzo Rizzi al centro con le brigate di cucina e sala, consegna il Diploma di Cucina Eccellente a Corrado Fasolato. Alla sua sinistra la signora Paola Fasolato e il Simposiarca della serata Massimo Carboniero. Foto 2-4. Dal menu: Il coniglio e la carota (2); bigoli al torcio, pino, anguilla e tartufo nero del Tretto (3); risotto all'estratto di rapa rossa, lumache alla melissa, fragole e cren (4).

Delegazione Montecatini Terme-Valdinievole - riunione conviviale

14 Novembre 2019,

La Delegazione di Montecatini Terme-Valdinievole si è recata al ristorante "Giada Cafè" di Montecatini per l'appuntamento conviviale di novembre. Ricordando la figura di Leonardo da Vinci,  ad apertura della riunione conviviale il Delegato Alessandro Giovannini (foto 1, in piedi) ha relazionato sulla grandiosa messinscena della leggendaria Festa del Paradiso (Castello Sforzesco di Milano, 23 gennaio 1490) e sull’imponente menu predisposto per quella occasione. Foto 2-3. Accademici a tavola.                

Delegazione Rovereto - riunione conviviale

14 Novembre 2019,

Si è svolta presso il ristorante dell’Hotel Martinelli, a Ronzo-Chienis, la riunione conviviale della Delegazione di Rovereto. In foto 1. La sala del ristorante, al tavolo in piedi il Delegato Germano Berteotti. Foto 2. Alcuni Accademici a tavola. Foto 3. Tempura di porri, sedano rapa e carote; radicchio tardivo all’aceto balsamico trentino; zuppa di cavolfiore. Foto 4. Canederlotti alla verza con fonduta di formaggi trentini.

Delegazione Stoccolma - riunione conviviale

13 Novembre 2019,

Nel corso della riunione conviviale della Delegazione di Stoccolma presso il ristorante "Kol & Kox", il Delegato Tony Anello ha consegnato le insegne accademiche al neo Accademico onorario Ambasciatore d'Italia Mario Cospito.

Delegazione Messina - riunione conviviale

9 Novembre 2019,

La Delegazione di Messina si è ritrovata al ristorante “Pellegrino” a Santa Lucia del Mela, assegnatario del Diploma di Buona Cucina 1987, per una affollatissima riunione conviviale (foto 1). Unanime l’apprezzamento per un menu di tradizione fondato su antipasti preparati con primizie dell’orto (foto 4) e su prelibate e innovative preparazioni di paste e carni. Foto 2. Accademici e ospiti a tavola.  Foto 3. Il Delegato Francesco Trimarchi consegna a Santo e Federica Pellegrino il piatto dell'Accademia con (da sinistra) il Consultore Tommaso Faranda, il Delegato onorario Antonio Barresi, Santo e Federica, il Consultore e Simposiarca della riunione Attilio Borda Bossana (membro CST), il Segretario Giovanni Rossi e il Consultore Salvatore Ragusa. 

Delegazione Genova - consegna "Diploma di Cucina Eccellente" e riunione conviviale

8 Novembre 2019,

Il Delegato Manuel Macrì ha consegnato il "Diploma di Cucina Eccellente" a Gianni e Giulio Vaccaro, assegnato per l'anno 2019 al Ristorante Ippogrifo. Il prestigioso ed esclusivo premio, assegnato per la prima volta nel territorio della Delegazione, rappresenta il riconoscimento per la cura, l'impegno e la costanza ultratrentennale profusa nel proporre un'eccellente cucina tradizionale, nel rispetto della materia prima e della stagionalità. Alla cerimonia ha partecipato la Consulta della Delegazione: Stefano Cazzulo, Alfredo Guido, Guglielmo Camera e Laura Gambardella.

Delegazioni Benevento e Pescara - visita e riunione conviviale

8 Novembre 2019,

Un gruppo di Accademici di Pescara, guidato dal Delegato Giuseppe Fioritoni e dal Vice Delegato Antonio Ruscitti, si è recato a Benevento  per conoscere le tradizioni agro-alimentari di una terra ricca di storia e per stabilire un felice incontro con una rappresentanza della Delegazione beneventana capitanata dalla Delegata Danila Carlucci e dalla Delegata onoraria Emilia Pati Chica. Foto 1. Il Vice Delegato e il Delegato di Pescara con la Delegata e alcune Accademiche di Benevento. Foto 2-3. Il gruppo degli Accademici di Pescara con Accademiche di Benevento in visita alla Cantina “La Guardiense” di Guardia Sanframondi. Foto 4. Un momento della riunione conviviale al ristorante “Dionisio” di Benevento.

Delegazione Colonia - riunione conviviale

7 Novembre 2019,

La Delegazione di Colonia si è ritrovata presso la pizzeria-friggitoria "Totò e Peppino" per la riunione conviviale di novembre. 

Delegazione Genova - consegna Premio "Massimo Alberini"

7 Novembre 2019,

Il Delegato Manuel Macrì ha consegnato il premio "Massimo Alberini" al dott. Alessandro Cavo, assegnato per l'anno 2019 alla Pasticceria Liquoreria Marescotti di Cavo. Il prestigioso ed esclusivo premio rappresenta il riconoscimento per chi, da lungo tempo e con qualità costante, offre al pubblico alimenti di produzione propria, lavorati artigianalmente con ingredienti di qualità eccellente e tecniche rispettose della tradizione del territorio. Alla cerimonia, avvenuta all'interno del locale, hanno partecipato, in rappresentanza della Consulta, il Delegato e il Segretario della Delegazione Laura Gambardella, i quali hanno potuto degustare i prodotti artigianali nell'elegante sala dello storico locale.

Delegazione Roma - consegna premio "Massimo Alberini"

6 Novembre 2019,

La Delegazione di Roma ha consegnato il “Premio Massimo Alberini" 2019 a uno dei più antichi locali caratteristici di Roma: “Dar Filettaro a Santa Barbara”, famoso per i “Filetti di baccalà”, specialità romana. Il locale è frequentato da sempre da gente del cinema, della politica, dell’arte oltre che dal popolo. Situato vicino a Campo de’ Fiori rappresenta una tipicità unica che richiama le vecchie osterie romane. Serve esclusivamente filetti di baccalà e vino. Nella foto il Delegato di Roma Gabriele Gasparro e il vice Delegato Pino Florio con una rappresentanza di Accademici romani consegnano il diploma al titolare Marcello Cortesi.

Delegazione Carpi-Correggio - riunione conviviale

30 Ottobre 2019,

Una serata conviviale di rilievo organizzata dalla Delegazione di Carpi-Correggio con il supporto della pro loco presso la Rocca del comune di San Martino in Rio dove si è svolta la visita organizzata insieme al Sindaco Paolo Fuccio. Presenti anche il Sindaco di Correggio Ilenia Malavasi e le assessori Ferrari e Maioli, giornalisti, l'attore Andrea Gherpelli, il Delegato di Bologna-San Luca Atos Cavazza, il vice Delegato di Castel San Pietro-Medicina Angelo Carella, l'Accademico Giovanni Zacchino di Reggio Emilia e altri circa quaranta convenuti. Foto 1 (da sinistra). Il relatore dott. Claudio Galli, il Delegato Pier Paolo Veroni, il Sindaco Paolo Fuccio e il Delegato Atos Cavazza. Foto 2. Silvan Altimani, Galli, Veroni, Fuccio. Foto 3. Zanetti, Carella, Veroni, Fuccio. Foto 4. Prosciutto DOP Modena, pesto di pancetta e Parmigiano Reggiano; tigelle PAT.

Delegazione Fermo - riunione conviviale

30 Ottobre 2019,

Graditissima e partecipata conviviale "Da Lorè", storica trattoria di Porto San Giorgio, per gustare il piatto tipico (DE.CO.) della città: il brodetto. La stagionalità ha determinato le 13 specie ittiche utilizzate per la pietanza servita con polentone o pane bruscato (foto 4). Il Delegato Fabio Torresi ha accolto nella Delegazione Maura Raccichini (foto 1) e Stefania Budassi (foto 2) investendole delle insegne accademiche.  A chiusura della serata, il Delegato ha ringraziato  la cuoca Maria Zazzetta che da 49 anni guida la cucina sotto la direzione di Edi Traini e Gabriele Vitali della cantina Casale Vitali per i vini in abbinamento (foto 3).

Delegazione Versilia Storica - consegna premio "Giovanni Nuvoletti" e riunione conviviale

25 Ottobre 2019,

È avvenuta presso il ristorante "Bistrot" di Forte dei Marmi la consegna, da parte del Presidente Paolo Petroni, del Premio "Giovanni Nuvoletti" al Signor Piero Vaiani - titolare dei ristoranti Bistrot, Osteria del Mare, Fratellinis e Pesce Baracca  - per il suo impegno quarantennale nella ristorazione versiliese e per la sua costante valorizzazione dei prodotti del territorio. Sono intervenuti, oltre al Presidente Paolo Petroni, il Vice Prefetto Vicario di Lucca Giuseppina Cassone e il Questore di Lucca Maurizio dalle Mura, unitamente a Delegati e Accademici. Foto 1. Il Presidente con la Delegata della Versilia Storica Anna Ricci, il premiato Piero Vaiani e i figli Davide e Marco. Foto 2. Il Presidente Petroni con le autorità dott.ssa Giuseppina Cassone, dott. Maurizio dalle Mura, il Sindaco di Seravezza Riccardo Tarabella e Davide Vaiani. Foto 3. Saluto del Presidente ai presenti alla serata. Foto 4. Il Presidente si congratula con lo chef Andrea Mattei per i piatti proposti.

CENA ECUMENICA 2019 - Delegazione Agrigento

17 Ottobre 2019,

La Delegazione di Agrigento ha organizzato la cena ecumenica 2019 sul tema "La pasta fresca, ripiena e gli gnocchi nella cucina della tradizione regionale" presso il ristorante "Aguglia Persa". Nelle foto, il Delegato Claudio Barba (in piedi), Accademici e ospiti.

CENA ECUMENICA 2019 - Delegazione Alto Vicentino

17 Ottobre 2019,

La Delegazione dell'Alto Vicentino ha organizzato la cena ecumenica 2019 sul tema "La pasta fresca, ripiena e gli gnocchi nella cucina della tradizione regionale" presso l’IPSSAR "Pellegrino Artusi" di Recoaro Terme (VI). In questa occasione il Delegato Renzo Rizzi ha consegnato il premio "Massimo Alberini" ai legali rappresentanti della gastronomia Lallo & Lolli di Valdagno (foto 1). Foto 2. Il Delegato al centro fra il Dirigente scolastico dell'IPSSAR di Recoaro (in piedi a sinistra) ed il relatore il cuoco A. Sandri (a destra seduto). Foto 2. Aperitivi: bigoli mori con la sardela. Foto 4. Gnocchi con la fioreta. 

CENA ECUMENICA 2019 - Delegazione Arcipelago delle Isole Eolie

17 Ottobre 2019,

La Delegazione dell’Arcipelago delle Isole Eolie, recentemente costituitasi, ha organizzato la sua prima cena ecumenica 2019 sul tema "La pasta fresca, ripiena e gli gnocchi nella cucina della tradizione regionale" presso il ristorante "Da Marisa", in località Pianoconte dell’Isola di Lipari. Nelle foto: il Delegato Melchiorre Macrì Pellizzeri, la dottoressa Anna Maria Pajno ospite della serata, gli Accademici e la consegna del guidoncino.

CENA ECUMENICA 2019 - Delegazione Biella

17 Ottobre 2019,

La Delegazione di Biella ha organizzato la cena ecumenica 2019 sul tema "La pasta fresca, ripiena e gli gnocchi nella cucina della tradizione regionale" al ristorante Croce Bianca di Oropa (Biella). Simposiarca della serata, Giorgio Lozia, membro del Centro Studi territoriale del Piemonte (nella foto 2). Foto 1. La Delegata Maria Luisa Bertotto, ospiti e Accademici a tavola. Foto 3.La Delegata e lo chef Ivan Ramella. Foto 4. Dal menu: ravioli di sfoglia ripieni di fichi.

CENA ECUMENICA 2019 - Delegazione Brescia

17 Ottobre 2019,

La Delegazione di Brescia ha organizzato la cena ecumenica 2019 sul tema "La pasta fresca, ripiena e gli gnocchi nella cucina della tradizione regionale" presso il ristorante Cascina Doss ad Iseo (Brescia), In foto: Accademici e ospiti a tavola, menu e alcuni piatti.

CENA ECUMENICA 2019 - Delegazione Budapest

17 Ottobre 2019,

La Delegazione di Budapest ha organizzato la cena ecumenica 2019 sul tema "La pasta fresca, ripiena e gli gnocchi nella cucina della tradizione regionale" presso il Ristorante Fausto’s con la numerosa affluenza di Accademici e ospiti. Il menu ideato dagli Chef Fausto Di Vora e Giorgio Cavicchiolo ha riscosso un grande successo. Impeccabile anche il servizio di sala coordinato dal Maitre Gergely Maul. La relazione è stata tenuta dal Delegato Alberto Tibaldi (in foto 1, in piedi).

CENA ECUMENICA 2019 - Delegazione Caltanissetta

17 Ottobre 2019,

La Delegazione di Caltanissetta ha organizzato la Cena Ecumenica 2019 sul tema "La pasta fresca, ripiena e gli gnocchi nella cucina della tradizione regionale" presso il pastificio artigianale e ristorante “Grani in Pasta”. La riunione conviviale si è aperta con l’intervento di uno dei titolari Marco Riggi (foto 1 in piedi, alla sua sinistra la Delegata Cinzia Militello) e con la relazione sul tema della serata del Simposiarca, il Consultore Pierluigi Assennato (foto 2). Foto 3. Accademici. Foto 4. Romantici con verdure, sinapo e acciughe.

CENA ECUMENICA 2019 - Delegazione Carpi-Correggio

17 Ottobre 2019,

La Delegazione di Carpi-Correggio ha organizzato la cena ecumenica 2019 sul tema "La pasta fresca, ripiena e gli gnocchi nella cucina della tradizione regionale" al Ristorante Barolino che ha ricevuto, in questa occasione, il prestigio Premio "Giovanni Nuvoletti". Presenti, oltre al  Sindaco di Carpi dott. Alberto Bellelli, gli enologi Rosetto della Cantina di Santa Croce di Carpi e Bocedi della Cantina San Martino in Rio, giornalisiti, numerosi Accademici e ospiti. Foto 1. Consegna del Premio "Giovanni Nuvoletti" al ristorante Barolino dei fratelli Barolo. Da sinistra: Sindaco Bellelli, i fratelli Barolo, il Delegato Veroni e in secondo piano il Simposiarca della serata Consultore Giuseppe Calabria. Foto 2. il Delegato Pier Paolo Veroni consegna al Sindaco il libro "Le paste fresche ripiene e gnocchi". Foto 4. Pier Paolo Veroni e il Sindaco Bellelli in piedi, seduto l'enologo Bocedi. Foto 4. Un momento della serata.

CENA ECUMENICA 2019 - Delegazione Colli Euganei-Basso Padovano

17 Ottobre 2019,

La Delegazione Colli Euganei-Basso Padovano ha organizzato la cena ecumenica 2019 sul tema "La pasta fresca, ripiena e gli gnocchi nella cucina della tradizione regionale" presso la trattoria "Al Capitello" collocata proprio ai piedi delle colline padovane. Foto 1. La Delegata Susanna Tagliapietra (a sinistra) consegna l'attestato di appartenenza alla nuova Accademica Elisabetta Boniver Conte. Foto 2. Accademici a tavola. Foto 3. La Delegata e il Consultore-Tesoriere Carlo Pampaloni, Simposiarca della cena, consegnano il guidoncino dell'Accademia alla cuoca Bertilla Fabris. Foto 4. Il menu della serata.

CENA ECUMENICA 2019 - Delegazione Cortina d'Ampezzo

17 Ottobre 2019,

La Delegazione di Cortina d'Ampezzo ha organizzato la cena ecumenica 2019 sul tema "La pasta fresca, ripiena e gli gnocchi nella cucina della tradizione regionale" presso il Ristorante "Rio Gere". Grazie ad una approfondita ricerca nella tradizione ampezzana, le Simposiarche Silvana Savaris Grasselli, membro del CST Veneto, e Monica Sardonini Hirschstein hanno messo a punto un menu che il cuoco Nicola Bellodis ha interpretato con maestria. Ospite della serata l'Accademico onorario Giampiero Rorato, che ha introdotto il tema con interessanti cenni storici. Foto 1. La Delegata Monica De Mattia e l'Accademico onorario Giampiero Rorato. Foto 2.  Lesagnetes con le erbe dell'orto. Foto 3. Casunziei con s'ciopetis, patate e speck, selvaggina al ginepro. Foto 4. Rufioi con crauti.